GIUSEPPE MARCIANTE, VESCOVO [TUTTE LE LETTERE]

Chiediamoci allora:
– Cosa è veramente essenziale alla vita?
– Cosa è essenziale nell’annuncio della fede?

– Come esprimere oggi l’essenziale di Dio?
– La pastorale della nostra diocesi e delle nostre  parrocchie rende visibile l’essenziale, cioè Gesù?

Affido alla Vergine dell’Annunciazione, questo nuovo anno pastorale perché la Parola si diffonda, faccia la sua corsa e porti frutto:
Santa Maria, Madre del nostro Dio
e Salvatore Gesù Cristo,
questa santa Chiesa di Cefalù, …

Sinodalità è, allora, un camminare insieme, lavorare insieme, sentire insieme, esprimersi insieme, cercare insieme ed evangelizzare insieme. Tutti coinvolti, nessuno escluso! In tutti i battezzati opera, infatti, la forza santificante dello Spirito Santo che spinge ad evangelizzare

Qual è la gioia del Vescovo?  Cosa rende felice il Vescovo? Avere un medesimo sentire, con la stessa carità, rimanendo unanimi e concordi nella stessa carità. Si cresce nell’armonia dello Spirito quando non si fa nulla per vanità […]; […] «ognuno di voi consideri gli altri superiori a se stesso» (Fil. 2,3) 

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com